LA GUIDA TURISTICA DELL'ISOLA

  • Stampa

Visitando qualsiasi località sull’isola di Krk potrai passeggiare lungo le strette

stradine; luoghi pieni di un fascino straordinario!

 

                                           isola krk 3                                       

 

Potete visitare piccole località come:

 

Vrbnik

 

 

Si trova nella parte nord-orientale dell'isola. E'una città-castello di

 

impronta medievale  abbarbicata su una roccia alta più di 50 metri sul

 

mare.

Vrbnik 1

 

           Si raccomandano:

       

        il Ristorante "Nada" (è necessario

 

        prenotare)

 

        e la sottostante Konoba dove gustare

 

         - prosciutto,

 

         - formaggio di pecora,

 

         - vino locale (Zlahtina di Vrbnik) e  

 

        sardine sottosale e tutti i prodotti tipici

 

        dell'isola!

 

 

Vrbnik 2 Vrbnik 3  Vrbnik 4
   
Baska

 

  Baska - Per le strade del centro storico

baska 2 baska 3 baska 4

  si trova  

 nell'estremità

 meridionale

 dell'isola di Krk

  (43 km dal ponte

  di Krk ).

 

  Località

  dall'interessante

  architettura

  litoranea si riempie

  lettaralmente di

  turisti attirati    

  dalla bella spiaggia

  di sassolini bianchi

  (2 km),

  certamente la più  

  bella del isola.  

 

  La parte vecchia è

  caratterizzata da

  strette viuzze e

  calli sulle quali si

  affacciano case e

  negozi di tutti i

  giorni, mentre il

  lungomare ospita  

  la maggior parte

  dei ristoranti, degli

  alberghi e delle

  strutture

  turistiche.

baska 5 baska 6 baska 7

 

La spiaggia di Baska è molto frequentata, soprattutto in alta

stagione (luglio/agosto):

per essere sicuri di trovare posto molti lasciano i propri asciugamani

la sera per il giorno dopo, altri semplicemente si svegliano di

buon'ora la mattina.

 

Punat    
Punat 1

       La città di Punat - che dà il nome alla

       baia sulla quale si affaccia - ha il miglior   

       porto per imbarcazioni private dell'isola  

       e, tra le case di recente costruzione, si

       possono  ancora ammirare le tipiche

       abitazioni dei  pescatori.

 

 

 

           Punat 2

 

 

 

Kosljun

 

   
kosljun 1

     L'isolotto di Kosljun si trova nella baia  

     di Punat ed è inserito in buona parte  

     degli itinerari delle crociere che

     partono da Punat e Krk. Ospita un    

     convento francescano, il ginnasio

     fondato dagli asburgo, una ricca

     biblioteca e un museo etnografico ed

     una mostra stabile d’arte sacra.

 

 

 
  kosljun 2  

                     

Omisalj

 

 

Centro storico      

è il primo paese che si incontra dopo

il ponte di Krk; si affaccia su una baia

tranquilla e ha un piccolo porto protetto.

Il centro storico si trova in alto rispetto alle

spiagge e alla parte costruita più

recentemente

Omisalj 1
Omisalj 2
                    

Njvice e

 

Malinska

Malinska 1

    (insieme a Krk) sono i paesi che

    hanno più da offrire dal punto

    di vista puramente turistico:

    ristoranti, bar, terrazze da

    ballo, vita notturna e centri

    sportivi.

 

   A Malinska si trova il pittoresco

   sentiero lungomare che,

   attraversando la verdissima

   pineta, si affaccia

   alternativamente su spiagge di

   scogli e rocce a picco sul mare –

   ideale per jogging

Njivice 1

 


 nasce intorno al convento e fronteggia l'isola di Cres;

 la spiaggia è quella tipica di scogli e la sua composizione

 garantisce la privacy più assoluta.

Glavotok

Glavotok 1 Glavotok 2 Glavotok 3

 

Inoltre, l'incentivo fiscale per incoraggiare l'uso dei servizi alla persona e all'occupazione di un dipendente a casa viagra on line vendita diventerà universale; Esso assumerà la forma di un credito d'imposta per tutte le famiglie, che rappresentano il supporto dove comprare viagra generico aggiuntivo di EUR 1 miliardo. Nuclei familiari inattivi non soggetti a imposta sul reddito, soprattutto i pensionati, dove comprare cialis naturale possono beneficiare. Questa misura di giustizia, che andrà a beneficio delle famiglie 1,3 milioni, permetterà loro di quanto costa priligy in farmacia godere, come attività, un vantaggio fiscale del 50% per quanto riguarda i loro servizi per le singole spese sostenute da gennaio 2017.